#FIFAdellaSalernitana: la carriera eSport granata su FIFA 19 [#5]

FIFA

#FIFAdellaSalernitana: scalare la classifica [#5] – #FIFA19

Quinto episodio del nostro appuntamento con i granata su FIFA. Un quarto posto con una partita in meno e undici punti. Sfida in casa contro il Venezia per mantenere la zona alta della classifica.

Partita combattuta e attenta da entrambe le squadre. Nessuno vuole perdere, e si vede, ma soprattutto un pareggio che sta bene solo agli ospiti.

Granata che vanno spesso a conclusione ma la paura è il tema principale e finisce con un pareggio a reti bianche

Serie B – Salernitana-Venezia 0-0

Pareggio che non fa bene ai granata. Sesto posto a dodici punti con le prime quattro a quota quindici. C’è il Brescia in trasferta e la stanchezza per qualcuno si fa sentire.

Cambio di modulo, si passa ad un 4-4-1-1 con Andrè Anderson dietro la punta Vuletich.

Si gioca sotto la pioggia e un pallone che rimbalza poco. Fase di studio nei primi dieci minuti di gioco, ma al 13esimo uno scambio Vuletich-Akpa Akpro fa segnare il francoivoriano con un preciso sinistro dalla distanza. Granata in vantaggio.

Brescia che sembra congelato dalla rete subita. E infatti becca il secondo gol dopo un’azione sulla fascia imbastita da Jallow che passa per Vuletich, all’indietro per Di Tacchio che spara il sinistro alle spalle del portiere avversario. E sono due per i granata.

Nella ripresa girandola di cambi ma partita ormai chiusa già nel primo tempo.

Serie B – Brescia-Salernitana 0-2 (Akpa Akpro, Di Tacchio)

Si torna in casa con il match che ci vedrà protagonisti contro un Cosenza in cerca di punti preziosi. Nel frattempo Salernitana al primo posto in classifica con quindici punti come le concorrenti dal secondo al quarto posto.

C’è il Cosenza come detto, granata che cambiano tutto il pacchetto difensivo. Dentro anche Orlando ed Odjer. Tornano in avanti Djuric e Calaiò.

Cosenza che parte subito forte trovando una bellissima rete dell’uomo più pericoloso, Tutino, che allo scadere del primo tempo porta in vantaggio i silani.

Nella ripresa sono i padroni di casa a tenere il pallino del gioco. E lo fanno con la rete del rientrante Calaiò, il più atteso. Raddoppio granata che parte dalla difesa, tutto a due tocchi. Ancora Calaiò che vede l’inserimento vincente di Orlando che batte il portiere.

Granata che vincono in rimonta.

Serie B – Salernitana-Cosenza 2-1 (Calaiò-Orlando)

Dal Martedi al Venerdi cercheremo di trasmettere LIVE dalla piattaforma Share della PlayStation 4.

Ma c’è di più: chiunque voglia “sfidare” la redazione di SalernoSport24 può richiedere l’aggiunta agli amici.

Segui la carriera granata con noi verso il Centenario sul nostro profilo YouTube

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com