Focus: il rendimento di Salernitana e Venezia

Focus: il rendimento di Salernitana e Venezia

Tornano ad affrontarsi, sabato allo stadio “Arechi”, Salernitana e Venezia. Entrambe le squadre occupano una posizione di classifica peggiore rispetto a quelle che erano le aspettative di inizio campionato, quindi, ci si aspetta una partita molto tirata.

I granata, dopo un avvio promettente tra le “mura amiche”, con diversi risultati positivi consecutivi, hanno tirato il freno anche in casa. La Salernitana, infatti, ha perso quattro delle ultime cinque partite casalinghe, riuscendo a conquistare i tre punti soltanto contro la Cremonese, alla 26ª giornata. Complessivamente, nelle 14 partite disputate allo stadio “Arechi”, gli uomini di Gregucci hanno collezionato 24 punti, con una media punti per partita pari a 1,62. Le reti segnate sono state 15, mentre 18 sono quelle subite. Il Venezia, dal canto suo, dopo il secondo cambio stagionale in panchina, con l’arrivo di Serse Cosmi, ha conquistato due pareggi in due partita. Il rendimento esterno, in tutta la stagione, è stato decisamente negativo: in 13 partite lontano dal “Penzo”, i lagunari hanno vinto solo una volta (a Cremona) e pareggiato quattro, con otto sconfitte subite. La media punti per partita pari a 0,54 non lascia attenuanti.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *