Salerno Guiscards: il team volley insegue la decima vittoria consecutiva contro l’Asd Vesuvio Oplonti

Salerno Guiscards

Con l’aiuto del pubblico amico le foxes proveranno a vendicare la sconfitta rimediata nel girone d’andata Domenica pomeriggio scatta anche il campionato regionale di Sitting Volley: esordio a Nola per le foxes

Con la spinta e il calore della Senatore, con la voglia di non fermarsi, di continuare a vincere per continuare a sognare, il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards è pronto a tornare in campo. Dopo aver vinto la stracittadina contro l’Indomita, le ragazze care al presidente Pino D’Andrea saranno impegnate in casa, domenica pomeriggio alle ore 18:30, contro l’Asd Vesuvio Oplonti.

Un match insidioso, sicuramente, ma a cui le foxes arrivano sull’onda dell’entusiasmo per le nove vittorie consecutive ma soprattutto per il terzo posto che vale i play off, ottenuto scavalcando il Cava, ora quarto con un punto in meno e una gara in più disputata. Per questo motivo le sei partite che mancano al termine della stagione regolare sono tutte di capitale importanza.

A cominciare dalla sfida contro l’Oplonti. La squadra partenopea, sesta in classifica, arriverà alla Senatore in completa spensieratezza con la voglia di far bene e di conquistare punti per cercare di blindare l’attuale posizione in graduatoria generale. Protagonista di un gran girone di andata, chiuso con 23 punti, in questa seconda fase di stagione, complici alcune assenze importanti, l’Oplonti ha incontrato qualche difficoltà di troppo che sono costate l’allontanamento dalla zona play off. Sono solo quattro i punti conquistati nelle ultime sei gare dal sodalizio partenopeo, frutto del successo casalingo contro l’Alp Aversa e del tie break perso contro l’Indomita.

La Salerno Guiscards dal canto suo dovrà badare poco a numeri e statistiche ma scendere in campo concentrata e determinata, con l’intenzione di ottenere un successo che sarebbe davvero fondamentale in chiave classifica. C’è poi anche da vendicare la sconfitta dell’andata arrivata dopo che le foxes giocando davvero alla grande erano riuscite a vincere i primi due set, prima di subire la clamorosa rimonta delle padrone di casa. Una motivazione in più, insomma, per le ragazze di coach Francesco Tescione, in vista di questo match in cui una mano importante, come avvenuto nella stracittadina con l’Indomita, potrà darlo il pubblico. In tal senso la società, con il presidente Pino D’Andrea in testa, invita tutti gli appassionati in palestra per una sfida davvero fondamentale per il prosieguo della stagione.

Sarà inoltre una domenica importante per la Polisportiva Salerno Guiscards anche per un altro motivo. Infatti, è pronta a scendere in campo pure la squadra femminile che partecipa al campionato regionale di Sitting Volley. Domenica mattina è in programma la prima giornata con le ragazze allenate da Carlo Esposito e Roberto Vicinanza che saranno di scena, con fischio d’inizio fissato alle ore 9:30 sul campo del Nola Città dei Gigli.

Da ricordare, infine, che aggiornamenti live, inoltre, sul match tra Salerno Guiscards e Asd Vesuvio Oplonti saranno disponibili sui canali social della Salerno Guiscards mentre su Robby, l’app ufficiale della Salerno Guiscards, disponibile sia su Android sia su IPhone, ci sarà la diretta testuale della partita. La telecronaca in differita della partita, infine, sarà trasmessa dai canali del bouquet di Lira Tv.

Il programma della ventunesima giornata: Ottavima-Indomita, Molinari-Cus Salerno, Salerno Guiscards-Vesuvio Oplonti, Elisa Volley Pomigliano-Cus Napoli, Phoenix Caivano-Volley World, Scintille Cava-Alp Aversa.

La classifica: Molinari 56, Phoenix Caivano 45, Salerno Guiscards 40, Cava 39, Volley World 36, Oplonti e Cus Napoli 27, Primavera 24, Ottavima 19, Alp Aversa 15, Cus Salerno 14, Indomita 12, Elisa Volley Pomigliano 6.

Ufficio stampa Polisportiva Salerno Guiscards
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com