Livorno-Salernitana: occhio a…

Livorno-Salernitana: occhio a…

Dopo aver iniziato a giocare in Brasile, nelle giovanili del Barueri, nel 2013, a 18 anni, Murilo Otavio Mendes si trasferisce in Portogallo, all’Olhanense. Debutta in prima squadra il 9 ottobre nella sconfitta esterna per 1-0 in Coppa di Lega con il Covilhã. L’esordio in massima serie avviene invece il 3 novembre nello 0-0 sul campo del Nacional. Nel corso della stagione ottiene 6 presenze, ma retrocede in Segunda Liga. Ottiene il primo gol in carriera il 2 maggio 2015 nel 3-0 casalingo in campionato contro il Chaves. Chiude la sua esperienza all’Olhanense dopo tre stagioni con 71 presenze e 12 reti. Nell’agosto 2016 si trasferisce in Italia, in Lega Pro, al Livorno, squadra con la quale aveva già giocato il Torneo di Viareggio 2015. Esordisce il 28 agosto in campionato nell’1-0 in casa sul Racing Roma. Il 2 ottobre segna le prime reti, siglando una doppietta nel 2-2 sul campo della Giana Erminio.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com