Kalombo si presenta al Rimini: “Dimenticare il periodo al Pro Piacenza”

Kalombo si presenta al Rimini: “Dimenticare il periodo al Pro Piacenza”

Sedrick Kalombo, 24 anni domani, si è presentato in conferenza stampa di presentazione al Rimini dove ha rilasciato alcune dichiarazioni: “tornare qui è stato bello, anche se è cambiata la società si respira il medesimo clima caloroso. Ero capitano della formazione Giovanissimi, un orgoglio perché era davvero una bella squadra. Le mie caratteristiche? Sono un esterno che parte da dietro e corre tanto, spero di poterlo dimostrare in questa esperienza in biancorosso. Credo ciascuno debba avere delle ambizioni, la mia è quella di poter giocare in categorie superiori. Rimini è la piazza ideale per lanciare i giovani, prima di tutto devo pensare a far bene con questa maglia”.

La voglia di riscatto del giocatore di proprietà della Salernitana è tanta, soprattutto dopo la particolare esperienza vissuta alla Pro Piacenza nella prima parte di stagione: “per ovvi motivi la situazione non è stata delle più semplici, noi giocatori abbiamo però sempre cercato di fare il massimo sul campo senza pensare troppo a ciò che accadeva fuori. Personalmente mi sono sempre allenato e sono a disposizione di mister Martini”.

L’ultima battuta riguarda il dove potrà arrivare questo Rimini: “l’obiettivo primario è la salvezza, traguardo che dobbiamo raggiungere al più presto perché più passa il tempo e più diventa difficile. Poi potremo pensare a qualcosa di più, il campionato è equilibrato e con un paio di vittorie ci si può trovare vicini alla zona play-off, dunque mai dire mai”.

Fonte: chiamamicitta.it
SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *