Arechi Bet Salerno: il “Robin Hood” salernitano che promette buoni pronostici

Arechi Bet Salerno: il “Robin Hood” salernitano che promette buoni pronostici

Tutto ebbe inizio con Instagram. I vari Sbanca, Icchese2, il Mister, il Gladiatore, ecc… In seguito si è sviluppata una vera e propria vetrina sui social dove ognuno mostrava fiero i propri risultati. In tanti hanno “fiutato” un possibile affare. Ovviamente in modalità truffa, dove, previo pagamento, regalavano fantomatici esiti di partite “truccate”. Una cosa impossibile e ovviamente illegale. Tanti, invece, previo uno studio dei palinsesti con tanto di diretta Live su Instagram, rispondono alle domande dei relativi followers: “come vedi Palermo-Salernitana Goal?, e l’over 1,5 del Milan in Coppa Italia?”. Domande del genere con relative risposte.

Ci siamo chiesti come mai questi “studiosi” di sport sorgessero solo da Roma in su e mai nessuno in Campania e giu di lì. Ebbene dopo un mese di “follow” dei vari tipster la risposta è arrivata da sola: da nemmeno 10 giorni è nato Arechi Bet Salerno, un gruppo (così dicono) di studenti che ha elaborato un software di betting analitico con studio delle quote a meno rischio. Questo cosa significa: basta puntare al limite delle proprie possibilità seguendo uno stake (ovvero la percentuale da giocare in base alle proprie possibilità) e un ragionamento basato fondamentalmente su raddoppi giornalieri, singole e la famosa scalata ai 500€.

L’ESPERIMENTO

Abbiamo deciso di provare e di fare questo piccolo esperimento. Abbiamo cominciato contattandolo sia su Facebook che su Instagram poi ci ha lasciato il contatto Telegram. Ci hanno risposto portandoci il rendiconto delle partite giocate e il relativo resoconto vincite-perdite. Su un totale di 12 scommesse sportive, 11 vinte e una persa. E il tutto rendicontato dal loro account. Tutto pulito quindi. Chiediamo come fare per ricevere questi studi di pronostici e ci chiedono di iscriverci a uno dei tre book di scommesse che ci propongono. Optiamo per un vecchio brand che sponsorizzava la Serie B. Depositiamo quanto ci chiede (con l’iscrizione a uno di questi book dobbiamo depositare 30€ per ricevere il relativo bonus) e mandiamo il tutto ad Arechi Bet Salerno. Dopo due secondi ci fanno entrare nel gruppo Telegram dove ogni giorno è possibile contattare e ricevere informazioni, oltre alla pubblicazione sempre sul gruppo Telegram, di tutti i pronostici giorno per giorno.

AGGIORNAMENTO 27 GENNAIO 2019

Abbiamo continuato a seguire i suoi canali, da Facebook a Instagram passando anche per Telegram. 32 casse su 30, davvero incredibile!

DENTRO I PRONOSTICI

Una cosa va detta: non consigliano mai di puntare più del dovuto. Ti consigliano sempre di giocare a seconda del tuo budget e ti consigliano la percentuale. Abbiamo seguito il loro consiglio il primo evento che ci hanno consigliato è stata una partita di Coppa Italia dove pronosticavano un Over 3.5 al primo tempo dopo una sorta di “lettura” della partita, tra informazioni delle squadre e ambizioni. Risultato? Abbiamo vinto. Ma una non bastava. Giorno successivo escono altri pronostici, questa volta tre, riguardanti un match di Premier, uno della Liga spagnola e uno del campionato francese. Risultato? Abbiamo vinto ancora. La terza doveva essere quella definitiva, almeno per noi. Ed ecco che stesso in serata arriva: un match spagnolo, uno francese e uno di Coppa Italia. Volete sapere come è andata a finire? Abbiamo vinto ancora!

CONCLUSIONE

Non possiamo, per ovvie ragioni, dirvi quanto abbiamo giocato e vinto. Ma vi assicuriamo che sono pronostici studiati visto l’esito delle partite, ma soprattutto con spiegazioni chiare che forse nemmeno i più attenti possono comprendere. Di sicuro sono risultati che non vi permetteranno rendite mensile ma almeno consentono di non andare troppo al di sotto con il “gioco”. Il nostro consiglio è sempre quello di giocare per divertirsi, magari dividendo la posta in-out con un amico, come abbiamo fatto noi PER PURO SCOPO INFORMATIVO E A FRONTE DI ESPERIMENTO SOCIAL.

SalernoSport24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *